Torgus alle porte del castello

Andare in basso

Torgus alle porte del castello

Messaggio Da Torgus il Dom Nov 27, 2011 2:28 am

Torgus aveva viaggiato tutta notte e ora, all'alba, ormai la destinazione era vicina.
La stanchezza era molta, anche a causa della pioggia battente che l'aveva accompagnato per tutto il tragitto.
Le indicazioni che gli avevano dato per raggiungere il castello erano state assai accurate; non aveva avuto nessuna difficoltà a seguirle.

Quando Flora gli aveva parlato del castello, Torgus era rimasto stupito e incuriosito... Gli aveva descritto l'imponenza delle mura e il fantastico ambiente circostante... ma questo non servì ad smorzare lo stupore che lo travolse non appena, sbucato da un folto boschetto di alberi, vide per la prima volta il Castello di Warlords.

Tutto d'un tratto le stanchezze del viaggio si dileguarono e nuova energia iniziò a circolargli nel corpo.
Mentre si avvicinava al corpo di guardia con l'invito stretto in mano, si fece cogliere da un attimo di timore:

"Non sono mai stato in posti del genere... spero di essere in grado di sostenere i discorsi... e spero anche di poter essere all'altezza..."

Per un attimo il suo sguardo andò ai propri vestiti... il mantello provato dal lungo viaggio non era certo consono a posti così sublimi. Sotto i suoi vestiti erano di buona fattura, ma anche molto semplici... purtroppo Torgus non viveva nell'agiatezza di tanti altri ed era abituato a sudare sodo per poter mettere da parte qualche ducato.
Poi, un po' risollevato, si scosso il mantello pensando:

"Suvvia... non importa cosa potranno pensare di me. Sarò esattamente come sono!"

E continuò con aria fiera fino al portone del castello.

Torgus

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 23.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Torgus alle porte del castello

Messaggio Da eleandir il Dom Nov 27, 2011 10:43 am

Eleonora vide Torgus avvicinarsi al castello e si stropicciò gli occhi due volte, non essendo sicura di aver visto bene.
E invece era proprio lui!
Felice di quell'arrivo, decise di andargli incontro per dargli il benvenuto.
avatar
eleandir

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 23.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Torgus alle porte del castello

Messaggio Da Torgus il Lun Nov 28, 2011 5:22 am

Giunto nei pressi del corpo di guardia sentì una voce che non ebbe difficoltà a riconoscere:

"Torgus! Che ci fai qua??"

Era Ele, sua carissima amica. Fu più che mai contento di vederla e ciò contribuì a fugare gli ultimi resti di disagio che appesantivano il suo arrivo al Castello.

"Ele! Sono davvero felice di vederti... io sono... ehm... diciamo in visita! ma tu piuttosto, cosa ci fai sveglia all'alba? So bene che sei abituata ad essere mattiniera, ma non pensavo che anche con questo tempo impietoso ti aggirassi sulle mura!"

Anch'io sono contenta di vederti!

gli disse abbracciandolo incurante del suo mantello fradicio di pioggia.
Torgus non avrebbe mai potuto sperare in un'accoglienza più gradevole.
La vista di Ele fece sembrare ai suoi occhi il castello già decisamente più famigliare!

Torgus

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 23.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Torgus alle porte del castello

Messaggio Da eleandir il Mer Nov 30, 2011 12:36 am

Eleonora gli sorrise.
Era bello vedere che anche l'amico aveva deciso di avventurarsi da quelle parti.

"Il mio problema, Torgus, è che io non dormo proprio! Ho deciso di abolire il sonno perché mi sottraeva tempo prezioso!"

Vide la faccia sbalordita di lui e scoppiò a ridere.

"Sto scherzando! Semplicemente non riuscivo a dormire e mi sono alzata presto"
avatar
eleandir

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 23.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Torgus alle porte del castello

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum